rotate-mobile
Cronaca

Stretta contro caporalato e sfruttamento del lavoro: 51 persone arrestate a Bari e in Puglia

E' il bilancio dell'attività svolta dai Carabinieri nei territori di Bari, Lecce, Foggia, Taranto e Brindisi a contrasto dello sfruttamento, in particolare nelle campagne

Stretta contro il caporalato nelle province pugliesi: è di 51 persone arrestate il bilancio dell'attività svolta dai Carabinieri nei territori di Bari, Lecce, Foggia, Taranto e Brindisi a contrasto dello sfruttamento, in particolare nelle campagne

Ulteriori dettagli saranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 10.30 nel Comando Legione Carabinieri 'Puglia' di Bari, alla presenza del comandante regionale, il generale Alfonso Manzo, i comandanti provinciali pugliesi e del Nucleo Tutela del Lavoro. 

Notizia in aggiornamento

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stretta contro caporalato e sfruttamento del lavoro: 51 persone arrestate a Bari e in Puglia

BariToday è in caricamento