rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Capurso

Sacchetti della spazzatura abbandonati in strada, anche lanciati al volo dalla bici: 'sporcaccioni seriali' beccati dalle telecamere a Capurso

A pubblicare le immagini il sindaco della cittadina, Michele Laricchia: grazie a una fototrappola piazzata in un dei punti "più frequentati dagli sporcaccioni", diversi cittadini sono stati multati, anche più volte

Sacchetti dei rifiuti all'angolo tra due strade, in pieno centro cittadino, mentre si porta a spasso il cane, uscendo per fare la spesa o addirittura passando in bici, con tanto di busta lanciata al volo. Il fenomeno del 'sacchetto selvaggio', si sa, non ha 'confini'. Questa volta, a pubblicare le immagini degli "sporcaccioni seriali" beccati , è il sindaco di Capurso, Michele Laricchia. 

"L'angolo tra via Montesano e via Santa Maria Goretti - spiega Laricchia - è uno dei più frequentati dagli sporcaccioni di quartiere.  Abbiamo installato una video camera invisibile, l'abbiamo tenuta lì per venti giorni e abbiamo collezionato una bella raccolta di immagini inquietanti.  Tutti gli attori di questa serie di fotogrammi sono stati individuati e multati dalla Polizia Locale. Alcuni di essi, essendo sporcaccioni seriali ovviamente hanno preso più di una multa. Onestamente dispiace pure multare in maniera così pesante i cittadini, ma purtroppo, vista la situazione di degrado di quell'angolo del paese, siamo stati costretti a farlo", conclude il sindaco mettendo in guardia i cittadini: "Le videocamere sono state spostate in altri luoghi sensibili".

multe capurso-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sacchetti della spazzatura abbandonati in strada, anche lanciati al volo dalla bici: 'sporcaccioni seriali' beccati dalle telecamere a Capurso

BariToday è in caricamento