Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Sequestrato durante un'indagine sulle rapine ai tir, destinato ai più bisognosi: olio donato alla Caritas di Capurso

D'intesa con l'autorità giudiziaria, i carabinieri hanno consegnato le 18 lattine alla referente locale della Caritas per la successiva distribuzione

Sequestrato a dicembre 2020 nell'ambito di un'indagine dei carabinieri sulle rapine ai danni di autotrasportati, sarebbe stato destinato e rimanere in 'deposito'. Invece quell'olio d'oliva è diventato un dono destinato ai più bisognosi. Nei giorni scorsi i carabinieri della stazione di Capurso, dopo l'autorizzazione del pm titolare del procedimento penale, hanno consegnato le 18 lattine - per un totale di circa 74 chili - alla referente locale della Caritas, Rosanna Di Gemma. La consegna è avvenuta a Palazzo Mariella, alla presenza, tra gli altri del parroco della chiesa Santissimo Salvatore di Capurso, don Antonio Lobalsamo, e del Comandante della locale Stazione Carabinieri, luogotenente Giovanni De Rosa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrato durante un'indagine sulle rapine ai tir, destinato ai più bisognosi: olio donato alla Caritas di Capurso

BariToday è in caricamento