Cronaca Carbonara

Carbonara: aggredito sotto casa dopo un litigio su Facebook

E' successo ieri sera, poco dopo le 21. La vittima, un ragazzo di 24 anni, stava rientrando a casa quando si è trovato davanti un conoscente, con il quale qualche giorno prima aveva avuto un diverbio via chat

Aggredito sotto casa da un conoscente con il quale aveva avuto una discussione sulla chat di Facebook: è accaduto ieri sera, poco dopo le 21, nel quartiere periferico di Carbonara. La vittima, un ragazzo di 24 anni, stava rincasando quando è stato bloccato e malmenato da un conoscente, con il quale qualche giorno prima aveva avuto un diverbio via chat.

Il giovane è stato subito trasportato al Pronto soccorso del vicino ospedale Di Venere, dove è stato ricoverato nel reparto di Neurochirurgia con una prognosi di 30 giorni, per trauma cranico con dubbio commotivo e frattura alla clavicola destra.


La Polizia ha individuato il responsabile dell'aggressione, un 25enne della vicina Ceglie del Campo, che tuttavia al momento risulta irreperibile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carbonara: aggredito sotto casa dopo un litigio su Facebook

BariToday è in caricamento