menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carbonara: scatta allarme bomba, ma è un apparecchio per la rilevazione del gas

Nella notte carabinieri, artificieri, vigili del fuoco e vigili urbani sono intervenuti dopo la segnalazione fatta dai residenti, che hanno notato l'oggetto 'sospetto'. Ma le successive verifiche hanno fatto rientrare l'allarme: era uno strumento per i lavori dell'azienda del gas

Strada transennata, residenti allontanati, artificieri pronti ad intervenire. Ma alla fine quell'oggetto 'sospetto', quella cassetta in plastica collegata da un tubo del gas, per fortuna si è rivelato soltanto un 'innocuo' apparecchio per monitorare i valori del gas, portato sul posto dai tecnici dell'azienda. Tutto è accaduto questa notte a Carbonara. L'allarme bomba (poi rientrato) è scattato intorno alle due, quando un residente, che ha notato lo strano oggetto, ha chiesto l'intervento delle forze dell'ordine.

Sul posto sono arrivati carabinieri, artificieri, vigili del fuoco e polizia municipale. La zona è stata chiusa e i residenti allontanati, fino a quando le verifiche hanno permesso di accertare la vera 'natura' dello strumento sospetto: una centralina mobile portata sul posto dai tecnici dell'azienda del gas impegnata in alcuni lavori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento