Positivo al Coronavirus, viola la quarantena ed esce per fare la spesa: barese beccato dai carabinieri

E' accaduto a Carbonara dove i militari, impegnati nei controlli hanno intercettato e denunciato un 50enne incensurato: ora rischia un processo per 'delitto colposo contro la salute pubblica'

Nonostante fosse positivo al Coronavirus e sottoposto perciò all'obbligo di quarantena domiciliare, era comunque uscito di casa: i carabinieri lo hanno sorpreso mentre camminava lungo la pubblica via. Ai militari, mostrando alcuni sacchetti di plastica che aveva con sè, ha detto che stava tornando da fare la spesa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta della prima persona denunciata nella nostra provincia per tale violazione. E' accaduto a Bari, nel quartiere di Carbonara: i militari della locale stazione, durante i controlli mirati a garantire il rispetto dei decreti ministeriali sulle restrizioni per tutelare la salute pubblica, hanno nei giorni scorsi intercettato l'uomo, che adesso rischia un processo per “inosservanza del divieto assoluto di allontanarsi dalla propria abitazione o dimora per le persone in quarantena perché risultate positive al virus covid-19” e per “delitto colposo contro la salute pubblica”, previsti agli articoli 260 del testo unico sulle leggi sanitarie e 452 del codice penale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si chiama ''1997 BQ'' ed è il gigantesco asteroide in avvicinamento alla Terra

  • Incidente mortale sulla SS100: impatto camion-auto, strada chiusa al traffico

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Le Frecce Tricolori tornano a Bari: il 28 maggio tappa del 'Giro d'Italia' per le vittime del Covid-19

  • In Puglia 27 nuovi casi di Coronavirus, Lopalco rassicura sull'impennata dei contagi: "Numeri riferiti a periodi precedenti"

  • Sette grandi personalità per far ripartire la Puglia: è il gruppo strategico nominato da Michele Emiliano

Torna su
BariToday è in caricamento