Cronaca Carbonara

Carbonara ricorda Giuseppe Mizzi, vittima innocente di mafia

Domani le iniziative per ricordare il 39enne di Carbonara a tre anni dalla sua scomparsa. Mizzi fu ucciso per errore in una sparatoria il 16 marzo 2011

Due iniziative in programma domani a Carbonara per ricordare Giuseppe Mizzi, vittima innocente di mafia, a tre anni dalla sua scomparsa.

Alle ore 9.30, presso la Scuola Secondaria di primo grado Tommaso Fiore, gli studenti e i loro genitori incontreranno rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni per discutere sul libro “Salvo e le mafie”; all’incontro sarà presente l’autore Riccardo Guido.

Alle ore 12.30, su iniziativa della famiglia Mizzi, in collaborazione con il Coordinamento Puglia di Libera - Associazioni, nomi e numeri contro le mafie e il Comune di Bari, in via Venezia a Carbonara, avrà luogo la deposizione di una corona in ricordo di Giuseppe; in rappresentanza dell’amministrazione comunale parteciperà Stefano Fumarulo, responsabile dell’Agenzia per la lotta non repressiva alla criminalità organizzata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carbonara ricorda Giuseppe Mizzi, vittima innocente di mafia

BariToday è in caricamento