Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca Carbonara / Piazza di Carbonara Umberto I

Carbonara, riparata la lapide dedicata a Gaetano Marchitelli

Era stata rotta ieri. In un primo momento si era pensato ad un atto vandalico, ma dopo verifiche il Municipio ha accertato che si è trattato di un danno provocato accidentalmente durante la falciatura del prato. Questa mattina la riparazione

La riparazione della targa

E' stata riparata ed è tornata al suo posto nel giro di poche ore la lapide dedicata a Gaetano Marchitelli, il 15enne di Carbonara vittima innocente di mafia.

Ieri la targa in pietra collocata in sua memoria in piazza Umberto I a Carbonara, era stata rotta, spaccata in due. Un danno provocato accidentalmente dagli operai incaricati di falciare il IMG-20141128-WA0004-2prato nell'aiuola, come accertato nel pomeriggio dal Municipio.

In un primo momento invece si era pensato ad un atto vandalico o ad un gesto di stampo mafioso, e la notizia aveva suscitato un'ondata di indignazione. Ma dopo una serie di verifiche, il IV Municipio ha accertato che si era trattato invece di un incidente. Una rottura accidentale, dunque, nessuna volontà, per fortuna, di offendere la memoria del giovane.

Il Municipio si è subito attivato per rimediare al danno, e questa mattina, alla presenza del presidente Nicola Acquaviva e del consigliere Vito Antonio Menolascina, la lapide è stata riparata.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carbonara, riparata la lapide dedicata a Gaetano Marchitelli

BariToday è in caricamento