menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carbonara: spacciavano droga in piazza: nei guai un pregiudicato e un minorenne

Sorpresi a vendere eroina e cocaina in piazza Umberto. Il 57enne pregiudicato è stato arrestato e messo ai domiciliari, mentre il minorenne è stato denunciato in stato di libertà

Un 57enne ed un 17enne, entrambi originari di Carbonara, sono stati sorpresi dai carabinieri a spacciare eroina e cocaina in piazza.

I militari, mentre transitavano da piazza Umberto nel corso di un servizio antidroga, hanno scoperto i due mentre cedevano una dose di cocaina ed una di eroina ad un 44enne di Fasano.

Una volta bloccati e perquisiti, il 57enne, già noto alle forze dell'ordine, è stato trovato in possesso anche di 355 euro in banconote i vario taglio, ritenuti provento dello spaccio e sequestrati assieme agli stupefacenti.

L'adulto è stato dunque arrestato e collocato ai domiciliari, mentre il minore è stato denunciato in stato di libertà. Per entrambi l’accusa è di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.L’acquirente, infine, è stato segnalato alla Prefettura di Bari, come consumatore di sostanze stupefacenti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento