menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un tappeto di cocci e bottiglie vuote nella piazza: vandali in azione a Carbonara

Le foto postate sui social riguardano il monumento che sorge nella piazza centrale dell'ex frazione: "Questa lenta devastazione va arginata"

Decine di bottiglie in vetro vuote, disseminate sulle aiuole o lasciate nelle vasche piene d'acqua della fontana. E ancora, tutto intorno, un tappeto di cocci, sparsi ovunque. Questo è il 'ricordo' lasciato dai vandali in piazza Umberto I a Carbonara. Ad essere preso di mira, il monumento ai Caduti che sorge proprio al cnetro della piazza.

Le foto della devastazione, postate su Facebook da un cittadino del quartiere, sono state riprese dalla pagina di 'Progetto Carbonara', associazioene da tempo impegnata nella promozione del territorio. "Si fa finta di niente - è il commento che accompagna le foto - Si lascia ad un gruppo di scellerati ed impuniti ragazzini il bene pubblico: liberi di devastarlo, imbrattarlo, deturparlo, spaventando chi vorrebbe vivere la piazza o chi in piazza ci lavora". "Noi - concludono i ragazzi di 'Progetto Carbonara' - proveremo a segnalare la situazione agli organi competenti, sperando che questa lenta devastazione possa essere arginata".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento