rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Bari, camere di sicurezza del Tribunale inadeguate

La denuncia del Si.P.Pe. affiliato UGL

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Il Si.P.Pe. (Sindacato Polizia Penitenziaria) affiliato UGL Polizia Penitenziaria, denuncia la mancata sicurezza e salubrità presso le camere di sicurezza del Tribunale di Bari. I poliziotti penitenziari – dichiara il Si.P.Pe - lavorano al freddo per l'assenza di un adeguato impianto di riscaldamento e la struttura è sprovvista di servizi igienici per le donne, di sedie, tavoli e suppellettili vari. Il datore di lavoro - dichiara Michele Cardascia segretario Si.P.Pe. Puglia ha l'obbligo di adottare tutte le misure di prevenzione e protezione per la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. 

Il Si.P.Pe. fa un appello pubblico al Provveditore dell'Amministrazione Penitenziaria per la Puglia e al VISAG Regionale, affinchè trovino adeguate soluzioni immediate in quanto la sicurezza dei poliziotti non può essere sottovalutata. 

Qualora tale situazione dovesse persistere - conclude il Si.P.Pe. -  valuteremo di presentare formale esposto all'Autorità competente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari, camere di sicurezza del Tribunale inadeguate

BariToday è in caricamento