menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Annullate il concerto di Tommy Parisi a Putignano": polemiche per il live in piazza

L'appuntamento era stato fissato per domenica 26 febbraio. La Fondazione Carnevale si dissocia dagli organizzatori: "Mai autorizzata da noi né dal Comune"

"L’appuntamento non era stato né concordato, né proposto e ovviamente neanche autorizzato dalla Fondazione e dal comune di Putignano": è polemica nella città del Carnevale per il concerto del 26 febbraio, organizzato dall'associazione 'Trullando', con protagonista Tommy Parisi, cantante neomelodico e figlio del boss di Japigia Savinuccio, su un palco allestito in piazza Plebiscito, assieme ad altri artisti dello stesso genere musicale. La notizia si è diffusa rapidamente nel paese, provocando la reazione, attraverso una nota, della Fondazione Carnevale: "Del concerto di Tommy Parisi abbiamo appreso dalla stampa - spiegano il presidente Gianpaolo Loperfito e il sindaco di Putignano, Domenico Giannandrea -. L’appuntamento non era stato né concordato, né proposto e ovviamente neanche autorizzato dalla Fondazione e dal comune di Putignano". Parisi era finito in manette a marzo 2016 nell'ambito di un blitz anticriminalità, venendo poi scarcerato circa 1 mese dopo.

"Ci dissociamo - aggiungono - e prendiamo le distanze da questa scelta che non risponde alle linee artistiche e allo spirito che sottende la manifestazione – commentano Loperfido e Miccolis. Di conseguenza abbiamo chiesto agli organizzatori, nella persona di Vito Sabatelli, di cancellare l'evento di Parisi dalla programmazione del Carnevale di Putignano 2017". Per la Fondazione, l'associazione Trullando avrebbe "stabilito di inserire nel suo calendario questa performance senza confrontarsi con nessuno degli organizzatori e senza coinvolgere il direttore del Carnevale Antonio Miccolis che quest’anno ha dato un’identità ben definita agli eventi collaterali alle sfilate".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento