Cronaca

Carte di credito clonate e già pronte per l'uso: denunciati in quattro

La Guardia di Finanza ha sequestrato pc e numerose apparecchiature elettroniche per duplicare le carte, con l'intento di prelevare danaro da conti correnti, all'insaputa dei titolari

Numerose carte di credito già clonate e pronte per essere utilizzate, ma anche tante altre da duplicare, sono state rinvenute e sequestrate dai finanzieri del Nucleo di polizia Tributaria di Bari nelle abitazioni di 4 presunti appartenenti a un gruppo criminale dedito alla frode informatica.

I militari, dopo alcune perquisizioni, hanno scoperto apparecchiature elettroniche, skimmer e computer portatili adoperati per clonare carte 'vergini', con le quali avrebbero poi cercato di sottrarre danaro da ignari correntisti. I 4 sono stati denunciati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carte di credito clonate e già pronte per l'uso: denunciati in quattro

BariToday è in caricamento