Bazar della droga sorvegliato da telecamere: due pregiudicati in manette a Bitonto

La Polizia ha arrestato un 37enne e un 28enne: in un appartamento rinvenute dosi di marijuana, hashish e cocaina, già pronte per essere smerciate. Sequestrati anche 1200 euro in contanti

La Polizia ha arrestato a Bitonto due pregiudicati di 37 e 28 anni, accusati di spaccio di sostanze stupefacenti. I due sono stati sorpresi in un appartamento dove nascondevano 40 dosi di hashish, 11 di marijuana e 1 di cocaina, per un totale di circa 80 grammi. Lo stupefacente era già pronto per essere smerciato e 1200 euro circa in contanti, provento dell'attività illecita. A protezione della centrale di spaccio vi era anche un sistema di videosorveglianza per il monitoraggio della strada circostante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Bari, smantellato traffico internazionale di droga: 15 arresti, sequestri di beni per 3,5 milioni

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

Torna su
BariToday è in caricamento