Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Accoltella il marito ubriaco durante un litigio, denunciata casalinga

Il fatto a Ruvo. Durante una discussione con il marito, la donna, una 38enne, ha afferrato un coltello da cucina. Quando l'uomo le si è avventato contro cercando di disarmarla, lei lo ha colpito, ferendolo all'avambraccio

Un banale litigio tra coniugi, che avrebbe potuto avere conseguenze ben peggiori. E' accaduto ieri sera a Ruvo, dove i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà una donna di 38 anni, casalinga, con l'accusa di lesioni.

Durante una discussione con il marito, tornato a casa ubriaco, la donna ha afferrato un coltello da cucina, con l'intento di spaventarlo. Ma quando l'uomo, operaio 40enne, si è avventato su di lei per cercare di disarmarla, la donna lo ha colpito, ferendolo con due fendenti all'avambraccio.

E' stato proprio l'uomo a chiamare i carabinieri, che hanno riportato la situazione alla calma, sequestrando l'arma. Il 40enne è stato soccorso e trasportato all'ospedale di Corato. Guarirà in sette giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltella il marito ubriaco durante un litigio, denunciata casalinga

BariToday è in caricamento