rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca Casamassima

Rifiuti scaricati in campagna e sacchetti lanciati dall'auto: incivili beccati dalle fototrappole nel Barese

A Casamassima le sanzioni della Polizia locale. Il sindaco Nitti: "Multe aspre per chi deturpa le nostre strade e le nostre campagne"

Rifiuti abbandonati abusivamente nelle campagne, sacchetti di spazzatura lanciati al volo dal finestrino dell'auto o ancora accatastati sul marciapiede in pieno centro cittadino. A immortalare gli incivili in azione, le fototrappole installate dalla Polizia locale di Casamassima. A pubblicare le immagini sui social, il sindaco della cittadina, Giuseppe Nitti.

"Multe aspre per chi deturpa le nostre campagne e le nostre strade - commenta il primo cittadino - Le fototrappole hanno beccato questi zozzoni che, oltre ad inquinare, se ne infischiano degli sforzi fatti dalla maggior parte dei casamassimesi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti scaricati in campagna e sacchetti lanciati dall'auto: incivili beccati dalle fototrappole nel Barese

BariToday è in caricamento