Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Casamassima: i cammelli "scendono in piazza", il circo si fa pubblicità

Per alcune ore i due esemplari hanno stazionato in un'aiuola del centro cittadino sotto gli sguardi sorpresi dei passanti con lo scopo di pubblicizzare l'arrivo del circo in paese. Ma la trovata è stata contestata dai volontari della Protezione animali che hanno chiesto l'intervento dei Vigili urbani

Non più soltanto gli uomini fermi al semaforo che regalano agli automobilisti di passaggio i biglietti omaggio per gli spettacoli. Anche per il circo il marketing si evolve ed è tempo di trovare nuove strategie per attirare l'attenzione dei potenziali spettatori.

Proprio come hanno fatto qualche sera fa a Casamassima gli organizzatori del Circo Praga, che si sono piazzati in una delle aree verdi della cittadina con due dei loro cammelli, dando a chiunque la possibilità di fare una foto ricordo accanto agli animali e regalando i classici biglietti omaggio. Così tra gli sguardi sorpresi, incuriositi e anche un po' perplessi dei cittadini i cammelli sono rimasti lì fermi per qualche ora, lasciando andare all'occorrenza anche qualche "bisognino".

La trovata pubblicitaria dei circensi, però, non è piaciuta affatto ai volontari della Lega Nazionale per la Difesa del Cane rimasti interdetti da una situazione senza dubbio paradossale: vedere due cammelli sostare e sporcare indisturbati in un giardino pubblico, quando un'ordinanza comunale proibisce severamente l'ingresso dei cani nelle aree verdi comunali proprio per tutelarne igiene e pulizia.

Di qui la scelta di allertare la Polizia Municipale, chiedendo che gli animali venissero portati via. Ma le rimostranze dei volontari sono servite a ben poco, perchè i vigili urbani non hanno voluto saperne di intervenire. Forse perchè nell'ordinanza comunale nessuno ha mai contemplato l'ipotesi di cammelli a passeggio nei giardini pubblici.

 

VIDEO: I CAMMELLI DEL CIRCO IN PIAZZA

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casamassima: i cammelli "scendono in piazza", il circo si fa pubblicità

BariToday è in caricamento