Cronaca Casamassima

Sfreccia in auto con la droga nascosta sotto il sedile, giovane pusher bloccato dai carabinieri

Un 20enne arrestato a Casamassima: i militari, che lo hanno visto procedere ad alta velocità, lo hanno inseguito e fermato. Era in possesso di alcune dosi di eroina e marijuana

In auto ad alta velocità, nonostante stesse percorrendo alcuni tratturi alla periferia di Casamassima. Una circostanza che ha insospettito i carabinieri, impegnati in un sercizio di controllo in contrada 'La Pigna', che così hanno deciso di inseguire e bloccare quel veicolo. Il giovane alla guida, un 20enne del posto, è apparso subito nervoso. I militari hanno quindi perquisito sia il giovane che l'auto: nel giubbino aveva una dose di marijuana, mentre sotto il sedile lato conducente sono stati rinvenuti due involucri contenenti complessivamente 10 di eroina.

I carabinieri hanno esteso la perquisizione anche presso l’abitazione del 20enne dove, oltre al materiale per il confezionamento dello stupefacente, è stata rinvenuta un’ulteriore dose di marijuana e un bilancino di precisione. Durante l’operazione è stata sottoposta a sequestro anche la somma di 930 euro, ritenuta provento dell’illecita attività di spaccio. La droga nei prossimi giorni sarà analizzata dal Laboratorio del Comando Provinciale Carabinieri di Bari, mentre il giovane è stato sottoposto agli arresti domiciliari, ove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

(foto di repertorio)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfreccia in auto con la droga nascosta sotto il sedile, giovane pusher bloccato dai carabinieri

BariToday è in caricamento