Cronaca

Casamassima, furti nel centro commerciale: due arresti

Si tratta di una 35enne bitontina e di un 40enne di origini jugoslave, bloccati in due diverse circostanze.

Sono stati sorpresi a rubare nel centro commerciale di Casamassina e sono stati arrestati dai carabinieri. Si tratta di una 35enne bitontina e di un 40enne di origini jugoslave, bloccati in due diverse circostanze.

I militari, intervenuti su segnalazione al numero di emergenza 112, effettuata da personale addetto alla sicurezza, hanno bloccato la donna mentre oltrepassava le casse senza pagare 3 paia di scarpe del valore di 180 euro.

L’uomo invece si era impossessato di capi di abbigliamento per un valore di 115 euro recuperati e restituiti al titolare del negozio.

I due, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, sono stati collocati ai domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casamassima, furti nel centro commerciale: due arresti

BariToday è in caricamento