Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Casamassima

Ruba crocifisso e soldi delle offerte in una chiesa: preso 29enne a Casamassima

In manette un giovane già noto alle Forze dell'Ordine: è stato incastrato dalle telecamere di sicurezza. Il furto era avvenuto nella notte tra il 15 e il 16 settembre 2016

Si era introdotto in una chiesa di Casamassima scassinando la porta d'ingresso della sagrestia e portando via un crocifisso, due porta ostie e il denaro nella cassetta delle offerte: dopo circa 2 mesi i carabinieri hanno arrestato un 29enne del posto, già noto alle forze dell'ordine. Le indagini sono state avviate dal parroco della chiesa di 'Santa Croce', nell'omonima piazza del paese in provincia di Bari, in cui si era verificato il furto, nella notte tra il 15 e il 16 settembre scorso.

VIDEO: IL LADRO IN AZIONE NELLA CHIESA

Il ladro è stato incastrato dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza montate nel luogo di culto. Nei giorni scorsi, invece, una perquisizione a casa del 29enne, aveva consentito di recuperare parte della refurtiva. Il giovane è stato quindi collocato agli arresti domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba crocifisso e soldi delle offerte in una chiesa: preso 29enne a Casamassima

BariToday è in caricamento