menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casamassima, lavoro 'nero' nel settore agricolo: 4 denunciati

Controllate dai carabinieri 8 ditte del settore: 11 maestranze sulle 25 complessivamente impiegate sono risultate essere impiegate in modo irregolare

I carabinieri di Casamassima, in collaborazione con personale del Servizio Ispettivo della Direzione Provinciale del Lavoro di Bari, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo per contrastare il fenomeno del lavoro sommerso e alla verifica del rispetto della normativa vigente in materia di sicurezza, igiene, tutela della salute e prevenzione degli infortuni sui luoghi di lavoro, in particolare a riguardo di 8 ditte del settore agricolo. Quattro persone sono state denunciate per violazione delle norme su sicurezza e salute a lavoro. In tutto sono state controllate otto aziende, 25 maestranze di cui 11 risultate assunte 'in nero' e sono state comminate sanzioni amministrative per oltre 18mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento