Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Rifiuti pericolosi, sequestrata discarica abusiva a Casamassima

Scoperta dalla Guardia di Finanza un'area di oltre 40mila metri quadrati adibita a discarica abusiva nelle campagne tra Casamassima e Capurso. Sei le persone denunciate

Lastre di amianto abbandonate in campagna

Amianto, materiali inerti, plastica e pneumatici usati: una vera e propria discarica a cielo aperto nelle campagne tra Casamassima e Capurso. A scoprire e sequestrare il sito abusivo, che occupava un'area di oltre 40mila metri quadrati, i militari della Guardia di Finanza di Putignano.

Sei persone sono state denunciate all'autorità giudiziaria per violazione della normativa ambientale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti pericolosi, sequestrata discarica abusiva a Casamassima

BariToday è in caricamento