Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Casamassima, arrestati suocero e genero: spacciavano eroina

In manette un 44enne e un 27enne, sorpresi a vendere dosi di stupefacente. Sequestrate anche 780 euro in contanti, ritenute provento dell'attività illecita

Suocero e genero sono finiti in cella dopo essere stati sorpresi a spacciare droga: i carabinieri hanno arrestato a Casamassima Luigi Vuolo, 44 anni e Pasquale Cristantielli, 44 anni. Nella loro casa, in via Chiesa, hanno dapprima fermato e controllato Vuolo, trovandolo in possesso di 4 dosi di eroina, pronte per essere vendute in cambio di denaro. Nella loro casa sono state trovate vanconote di vario taglio per un valore complessivo di 780 euro, ritenute provento dell'attività illecita

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casamassima, arrestati suocero e genero: spacciavano eroina

BariToday è in caricamento