Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Tentano di rubare uva da tavola: 3 arresti a Casamassima

In manette tre persone originarie della provincia di Lecce, sorprese da un vigilante in un terreno agricolo alla periferia del paese. Il gruppo, a bordo di un furgone, è stato poi fermato dai carabinieri

Scoperti da un vigilantes mentre rubavano uva da tavola in un terreno nei pressi di Casamassima, hanno tentato la fuga, ma sono stati fermati e arrestati dai carabinieri. In manette 3 persone originarie di San Pietro in Lama (Lecce): il 49enne Ottavino Saponaro, il 47enne Luigi De Matteis e il 45enne Fernando Capone, già noti alle Forze dell’Ordine, ritenuti responsabili di tentato furto. Il gruppo è stato notato da una guardia giurata mentre asportava una quantità imprecisata di grappoli tale da riempire diverse cassette posizionate in un furgone Iveco 'Daily' di proprietà del 47enne, rintra 

I Carabinieri della Stazione di Acquaviva delle Fonti hanno arrestato tre individui originari di San Pietro in Lama (Lecce), il 49enne Ottavino Saponaro, il 47enne Luigi De Matteis e il 45enne Fernando Capone, già noti alle Forze dell’Ordine, ritenuti responsabili di tentato furto di uva da tavola. I predetti sono stati sorpresi da personale dell’Istituto di Vigilanza “Sicuritalia” di Triggiano mentre, introdottisi in un vigneto ubicato in Contrada “Difesa” di Casamassima, di proprietà di un anziano signore originario di Adelfia, erano intenti a rubare uva da tavola. Scoperti hanno tentato di dileguarsi a bordo di un Iveco Daily di proprietà del 47enne ma, lungo la S.P. 75 “Casamassima-Acquaviva” sono stati intercettati dai Carabinieri che li hanno bloccati e tratti in arresto. Gli operanti hanno recuperato, e restituito al legittimo proprietario, 8 casse di uva già tagliata, del peso complessivo di 200 chilogrammi, abbandonate nel vigneto all’atto della fuga. Nel furgone erano stivate altre 181 cassette vuote destinate a essere riempite. I tre, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, sono stati collocati ai domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di rubare uva da tavola: 3 arresti a Casamassima

BariToday è in caricamento