Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Poggiofranco / Via Giulio Petroni

Polo Creatività e Accademia Belle Arti nell'ex Caserma Rossani: c'è la prima intesa

Accordo tra Comune di Bari, Città Metropolitana ed Istituto per realizzare negli edifici dell'ex area militare la nuova sede per gli studenti. Decaro: "Progetto da 18 milioni"

Passo avanti per la realizzazione, futura, di un polo della Creatività e della nuova sede dell'Accademia dele Arti di Bari nelle palazzine dell'ex Caserma Rossani: questa mattina è stata siglata un'intesa tra il Comune, la Città Metropolitana e i rappresentanti dell'Accademia, per avviare il percorso che porterà al trasferimento dell'Istituto dall'attuale sede (non propriamente al meglio) di via Re David: "Si tratta di un progetto - spiega il sindaco Antonio Decaro - in parte già finanziato con 18 milioni di euro del Patto per lo sviluppo della Città Metropolitana, che definiremo con i cittadini attraverso un percorso di partecipazione, in modo che tutti possano aiutarci a scegliere quale sarà la soluzione progettuale migliore rispetto agli edifici e alle aree da riqualificare. E' un bell'obiettivo raggiunto, che definisce e arrichisce l'identità di uno dei luoghi più belli di Bari, la Caserma Rossani, che pezzo dopo pezzo sta tornando a vivere".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polo Creatività e Accademia Belle Arti nell'ex Caserma Rossani: c'è la prima intesa

BariToday è in caricamento