Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Carrassi / Corso Benedetto Croce

I lavori del nuovo parco dell'ex Rossani sono "in dirittura d'arrivo": apertura entro l'estate

Ad annunciarlo, su Facebook, il sindaco Antonio Decaro che ha effettuato un sopralluogo nel cantiere avviato a febbraio 2019. Nei prossimi giorni il punto anche sul Polo Bibliotecario Regionale

I lavori per il nuovo parco dell'ex caserma Rossani di Bari sono "in dirittura d'arrivo": ad annunciarlo, su Facebook, il sindaco Antonio Decaro che ha effettuato un sopralluogo nel cantiere avviato a febbraio 2019. Dopo il lockdown, che ha fatto slittare ulteriormente di qualche mese la consegna dell'opera (prevista inizialmente dopo 300 giorni di lavori), gli operai hanno ripreso a pieno ritmo con la realizzazione dei viali alberati, delle aiuole e degli impianti di servizio: "Entro l'estate - annuncia il primo cittadino - riapriremo, dopo 30 anni, la caserma Rossani".

Il progetto, per un valore di circa 1,2 milioni di euro, si sviluppa su 30mila mq, nel tratto compreso tra corso Benedetto Croce e via Giulio Petroni, lì dove decenni fa vi era un campo polisportivo: "Sono stati piantumati quasi tutti gli alberi - spiega Decaro - e installati i pali della pubblica illuminazione. Nei prossimi giorni arriveranno i fari e da lunedì si procederà con l'impianto d'irrigazione".

L'area della Rossani, però, vede anche il cantiere del Polo Bibliotecario Regionale (progetto da 10 milioni di euro) in due palazzine dell'ex caserma, destinate a ospitare la biblioteca Teca del Mediterraneo, l'Istituto Ipsaic e la Mediateca Regionale. Decaro e i tecnici effettueranno, nelle prossime settimane, un nuovo sopralluogo per un cantiere che sarebbe dovuto terminare a fine anno ma presumibilmente avrà uno slittamento dovuto al lockdown: "Sarà una realtà importante con attività culturali all'interno di una grande area a verde" ha concluso il sindaco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I lavori del nuovo parco dell'ex Rossani sono "in dirittura d'arrivo": apertura entro l'estate

BariToday è in caricamento