Cronaca

Cassano Murge, aggredisce e picchia moglie davanti alle figlie

Arrestato in flagrante un 35enne, accusato di maltrattamenti in famiglia. I militari sono stati allertati da una telefonata dei vicini, allarmati per le urla provenienti dalla casa

Urla, aggressioni e vessazioni ai danni della moglie, anche in presenza delle figlie. Al termine dell'ultimo litigio, però, è finito in manette un 35enne di Cassano delle Murge, arrestato con l'accusa di maltrattamenti in famiglia. I militari sono giunti nell'abitazione dopo essere stati allertati da una telefonata dei vicini, allarmati dalle urla provenienti dall'abitazione.

All'interno i militari hanno bloccato l'uomo il quale, dopo alcuni accertamenti, sarebbe risultato non nuovo a minacce e aggressioni ai danni della moglie. L'uomo è stato condotto agli arresti domiciliari, ma in un'altra dimora nelle sue disponibilità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassano Murge, aggredisce e picchia moglie davanti alle figlie

BariToday è in caricamento