Cronaca

Assegni e documenti falsi per pagare i commercianti, arrestato pregiudicato

In manette un 47enne di Cassano delle Murge. A far scattare le indagini dei carabinieri le numerose denuce di commercianti truffati dall'uomo, che ordinava grossi quantitativi di merci per poi pagare con assegni falsi

Immagine di repertorio

Acquistava dai commercianti della zona grossi quantitativi di merci, ma pagava sistematicamente con assegni falsi. A far scoprire la truffa che ha portato in manette un pregiudicato 47enne di Cassano delle Murge, sono state proprio le numerose denunce delle vittime.

Al momento dell'arresto, avvenuto questa mattina, nell'abitazione del malfattore i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato una carta d’identità falsa, 5 assegni bancari falsi, un altro carnet d’assegni falso, due personal computer, una stampante ed un telefono cellulare utilizzati per commettere i reati.  L'uomo è stato rinchiuso nel carcere di Bari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assegni e documenti falsi per pagare i commercianti, arrestato pregiudicato

BariToday è in caricamento