Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Aggredisce la compagna pretendendo denaro, arrestato 29enne a Castellana

L'aggressione al termine dell'ennesimo litigio per questioni di soldi. A chiamare i carabinieri e a far arrestare il violento è stata la stessa vittima

Calci e pugni alla compagna che non vuole dargli i soldi. E' accaduto a Castellana Grotte, dove un 29enne originario di Noci è finito in manette con l'accusa di estorsione e lesioni personali.

A chiedere aiuto ai carabinieri chiamando il 112 è stata la stessa vittima, una 36enne del luogo. Il 29enne è stato quindi sorpreso dai carabinieri mentre ancora inveiva contro la compagna ed è stato condotto in carcere.  La donna è stata trasportata in ospedale: le sue ferite guariranno in otto giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce la compagna pretendendo denaro, arrestato 29enne a Castellana

BariToday è in caricamento