Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Nascondeva monete da 50 centesimi contraffatte, un arresto a Castellana

L'uomo, fermato dai carabinieri durante un controllo stradale, è stato trovato in possesso di un sacchetto di plastica contenente circa 100 monete da 50 centesimi risultate contraffatte. Altri pezzi sono stati rinvenuti nell'abitazione dell'uomo

Nascondeva in casa più di 500 monete da 50 centesimi di euro, ma erano tutte contraffatte. Il presunto falsario, un uomo di 63 anni residente a Monopoli, è stato scoperto dai carabinieri di Castellana, che lo avevano fermato per un controllo stradale mentre era alla guida dell sua Ford Ka.

Il nervosismo mostrato dall'uomo ha messo in allarme i militari, che perquisendo più a fondo l'auto hanno rinvenuto sul sedile posteriore un sacchetto contenente circa un centinaio di monete da 50 centesimi, poi risultate contraffatte. I militari hanno quindi perquisito l'abitazione dell'uomo, dove all’interno di un vaso riposto su di un mobile, sono stati trovati altri due sacchetti contenenti complessivamente 400 monete dello stesso taglio e della stessa fattura.


L'uomo è stato arrestato e condotto nel carcere di Bari, mentre le monete sono state sequestrate e saranno analizzate dagli esperti del Comando Carabinieri Antifalsificazione Monetaria di Roma. I carabinieri stanno inoltre indagando per individuare la provenienza delle monete contraffatte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondeva monete da 50 centesimi contraffatte, un arresto a Castellana

BariToday è in caricamento