Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Castellana: si invaghisce di una sua alunna e la perseguita, insegnante arrestato per stalking

Da circa un anno l'uomo tempestava la ragazza di telefonate e sms, facendole proposte sempre più esplicite e promettendole in cambio vantaggi a scuola e aiuto nella ricerca di un lavoro

Si era invaghito di una sua studentessa e aveva incominciato a perseguitarla, tempestandola di telefonate ed sms. E' accaduto a Castellana Grotte, dove un professore di scuola superiore, 50 anni, è stato denunciato per stalking dalla sua alunna 17 anni.


La ragazza ha raccontato ai carabinieri come l'uomo, inizialmente mostratosi gentile e disponibile, avesse poi comnciato a cercarla con insistenza, facendola proposte sempre più esplicite e promettendo in cambio "agevolazioni" in ambito scolastico e aiuti nella futura ricerca di un lavoro. Le molestie telefoniche si verificavano anche a scuola, durante le lezioni degli altri insegnanti, tanto da indurre la ragazza a voler cambiare istituto. 

Ieri sera, proprio mentre si trovava in caserma per denunciare i fatti, la ragazza ha ricevuto l'ennesimo sms dell'insegnante, che le chiedeva con insistenza di incontrarsi. Questo ha permesso ai carabinieri di cogliere l'uomo sul fatto, sottoponendolo agli arresti domiciliari.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castellana: si invaghisce di una sua alunna e la perseguita, insegnante arrestato per stalking

BariToday è in caricamento