Spacciano marijuana 'a domicilio': arrestati madre e figlio, in casa 1500 euro

La scoperta dei carabinieri in un'abitazione di Castellana: in manette un 28enne, finito in carcere. Ai domiciliari la madre 59enne

Avevano trasformato la propria abitazione in un vero e proprio bazar per lo spaccio di marijuana. Scoperti dai carabinieri sono finiti in manette a Castellana madre 59enne e figlio 28enne.

Già da tempo i militari monitoravano l’abitazione dei due, dove era stato segnalato un insolito andirivieni di persone, nelle ore più svariate del giorno. Al momento ritenuto più opportuno, sono scattati i controlli. E’ stata inizialmente bloccata una 30enne  che aveva appena acquistato 5 grammi di marijuana, dopodiché  i militari sono entrati nell’appartamento all’interno del quale, sono stati sorpresi altri 4 acquirenti mentre stavano contrattando l’acquisto delle dosi. A spacciare erano i proprietari dell’abitazione, i quali avevano adibito l’appartamento  ad un vero e proprio bazar,  infatti, oltre a ricevere i clienti, custodivano il materiale per il confezionamento,  altre 40 dosi di marijuana pronte ad essere vendute, nonché 1.500 euro in contanti, provento dell’illecita attività.

Per entrambi è scattato  l’arresto. Il 28enne è stato condotto in carcere mentre la donna è stata sottoposta agli arresti domiciliari. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(foto di repertorio)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile schianto in via Napoli, muore operaio 35enne: lascia moglie e due bambini

  • Covid, Emiliano chiude tutte le scuole in Puglia: da venerdì 30 ottobre stop alla didattica in presenza

  • Positivo al Covid, ma era al lavoro nel negozio della moglie: attività chiusa, 56enne denunciato

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • Paura nel centro di Bari: donna accoltellata per strada e trasportata in ospedale

  • Tragico incidente a Bari: schianto frontale in via Napoli, muore 35enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento