"Fumi e cattivi odori" nel quartiere Japigia: al Palaflorio collocata centralina mobile

Dopo le segnalazioni dei residenti il Comune dispiega il furgone-laboratorio per rilevare la presenza di sostanze inquinanti nell'aria. Petruzzelli: "Priorità alla salute dei cittadini"

Il Comune di Bari ha posizionato una centralina mobile nell'area recintata del Palaflorio per 'monitorare' gli agenti atmosferici inquinanti, dopo le numerose segnalazioni dei cittadini sulla presenza di fumi maleodoranti e cattivi odori di origine sconosciuta, in particolare nelle ore serali. Il dispositivo sarà attivo da mercoledì e avrà l'obiettivo di controllare polveri sottili, monossido di carbonio, ossidi di azoto, ozono, metano e altre sostanze inquinanti: “Su sollecitazione dei residenti di una parte del quartiere Japigia, che hanno anche costituito un comitato - ha dichiarato l'assessore comunale all'Ambiente, Pietro Petruzzelli - abbiamo ritenuto doveroso procedere in tale direzione per verificare la qualità degli agenti atmosferici nella zona interessata dal fenomeno dei fumi e stabilire se i cattivi odori sprigionati nell’aria da una certa ora in poi, che stanno creando diversi disagi, siano nocivi per la cittadinanza. Questa mattina, quindi, abbiamo installato una centralina in grado di restituirci un quadro più chiaro e certo della situazione e capace di registrare la presenza di pericoli reali".

"Ad ogni modo, stiamo seguendo da molto vicino tutta la vicenda - aggiunge Petruzzelli - domani incontrerò i tecnici dell’Arpa Puglia proprio per coinvolgere la struttura nell’individuazione esatta della zona di provenienza dei cattivi odori. Peraltro, così facendo riusciremo a dare un supporto fondamentale alla Polizia municipale, già impegnata nel controllo del territorio e nella repressione di questi fenomeni criminosi. La tutela della salute dei cittadini resta la priorità per l’amministrazione comunale e porremo in essere tutti gli interventi necessari per far sì che i cittadini non corrano rischi di alcun genere”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Emiliano chiude tutte le scuole in Puglia: da venerdì 30 ottobre stop alla didattica in presenza

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Terribile schianto in via Napoli, muore operaio 35enne: lascia moglie e due bambini

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • Positivo al Covid, ma era al lavoro nel negozio della moglie: attività chiusa, 56enne denunciato

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento