Cronaca

Puzza infernale al San Paolo, questione irrisolta "nonostante le promesse": i cittadini esasperati e stanchi

"A che punto (sempre se è vero)  - si chiede Giuseppe Giaquinto de La Voce del San Paolo - è il famoso progetto ancora da essere approvato dall'Arpa sul sistema ad acqua per l'abbattimento dei cattivi odori?

Proseguono, nonostante le proteste avviate da tempo, le segnalazioni dei cittadini che sono costretti a tenere le finestre chiuse, nonostante il caldo estivo, per evitare di respirare i cattivi odori di cui non si conoscono ancora le cause. L'ormai famosa 'puzza di gamberoni andati a male' vero e proprio incubo delle notti del quartiere.

I cittadini rinnovano al Comune le richieste di risoluzione del problema: "A che punto (sempre se è vero)  - si chiede Giuseppe Giaquinto de La Voce del San Paolo - è il famoso progetto ancora da essere approvato dall'Arpa sul sistema ad acqua per l'abbattimento dei cattivi odori? Nel frattempo cosa si è deciso di fare e a che punto siamo dopo il 'gran caos' dell'agosto 2019? Tante le domande e zero le risposte" attacca Giaquinto chiedendo immediati provvedimenti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Puzza infernale al San Paolo, questione irrisolta "nonostante le promesse": i cittadini esasperati e stanchi

BariToday è in caricamento