menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"No alla macellazione dei cavalli", presidio in Centro di 'Essere Animali'

Domani la manifestazione, in via Sparano, a cura dell'associazione che, nei mesi scorsi, ha realizzato un reportage sui 'Viaggi senza ritorno' degli equini dalla Polonia nei macelli pugliesi

Dopo le terribili immagini dei mesi scorsi del reportage sui 'viaggi senza ritorno' dei cavalli, dalla Polonia nei macelli pugliesi, 'Essere Animali' ha organizzato un presidio in via Sparano, per domani pomeriggio. Dalle 16 alle 22, gli attivisti informeranno i cittadini sulle inchiesta e le iniziative dell'associazione, con la possibilità di firmare la petizione (disponibile anche online) da inviare al Ministero delle Politiche Agricole, per vietare la macellazione dei cavalli in Italia.

"La Puglia - afferma 'Esseri Animali' è la regione dove è più diffuso il consumo di carne equina e qui vengono macellati il 46% dei cavalli. Abbiamo visto animali assistere all'uccisione dei loro simili e indietreggiare impauriti, come se fossero coscienti di quello che stava per accadere. I cavalli hanno una profonda relazione con gli esseri umani da centinaia di anni, vietarne l'uccisione per fini alimentari sarebbe un primo passo per restituire dignità a questi animali, sfruttati anche per la carne”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento