Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Bari Vecchia / Piazza dell'Odegitria

I cavi 'della discordia' davanti alla Cattedrale, problema risolto a metà: "Finalmente rimosso il primo"

Operai al lavoro per eliminare un collegamento Enel tra due edifici in piazza Odegitria. I residenti attendono la rimozione di un secondo filo: "Verifiche prima di eliminarlo"

I cavi  'della discordia' non ci sono più... o quasi. Operai al lavoro a Bari Vecchia, per rimuovere uno dei collegamenti elettrici dell'Enel collocati tra due edifici di piazza Odegitria, a pochi metri dalla Cattedrale, come chiesto nei giorni scorsi da alcuni cittadini attraverso il circolo Acli 'Dalfino' che aveva anche avviato una raccolta firme per rimuovere i fili, ritenuti antiestetici in particolare per i turisti che ogni giorno affollano il borgo antico. I tecnici hanno provveduto ieri al 'taglio' del cavo più grande: oggi, invece, sono intervenuti per verificare se e quando sarà possibile eliminare anche l'altro collegamento: "Stanno controllando - spiega Michele Fanelli, presidente del circolo Acli 'Dalfino' - a quale servizio appartenga prima di rimuoverlo. In ogni caso ci hanno detto che verrà tolto. Siamo soddisfatti". E di certo lo saranno anche i visitatori che potranno così godere di una vista migliore per uno dei monumenti simbolo della città, disturbata anche dalla presenza dei fili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I cavi 'della discordia' davanti alla Cattedrale, problema risolto a metà: "Finalmente rimosso il primo"

BariToday è in caricamento