Cronaca Carbonara / Strada San Michele

Ceglie, scoperti in un'auto 700 kg di rame e attrezzatura rubata

I carabinieri hanno sorpreso due persone mentre caricavano i cavi e diversi strumenti da lavoro su un'Opel Astra. Alla vista dei militari, i due si sono dati alla fuga

Circa 700 kg di rame sono stati sequestrati dai carabinieri nella notte in via San Michele, a Ceglie del Campo. I militari hanno sorpreso due individui mentre scaricavano del materiale da una Opel Astra, i quali, alla vista dei militari, sono fuggiti nelle campagne vicine, facendo perdere le proprie tracce, abbandonando l'auto con la refurtiva

All'interno vi erano numerosi cavi in rame già sezionati per un peso complessivo di 700 kg, oltre a 7 trapani, 1 sega elettrica, 3 decespugliatori, 5 decoder, 1 pc, 15 telefonini, materiale e attrezzatura edile, materiale informatico e 850 euro in contanti, tutto sequestrato. I militari indagano per individuare i due fuggitivi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ceglie, scoperti in un'auto 700 kg di rame e attrezzatura rubata

BariToday è in caricamento