Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca Ceglie del Campo / Via Principe Amedo

Ceglie, segnaletica 'selvaggia': strisce bianche anche sulle chianche del centro storico

Residenti sconcertati: "Gli operai hanno detto che servono per impedire di parcheggiare, ma sono del tutto inutili. E' solo uno scempio"

Qualcuno si guarda intorno perplesso, qualcun altro strofina un piede su quella striscia bianca, quasi a volerla cancellare. Quel che è certo è che i residenti di via Principe Amedeo, nel centro storico di Ceglie del Campo, il senso di quella 'corsia' disegnata sulle basole antiche, praticamente a ridosso degli usci, non se lo sanno proprio spiegare.

Sono comparse ieri, dicono, disegnate dagli operai incaricati di rifare la segnaletica orizzontale nella zona. Ma per chi in quella stradina ci abita sono solo un pugno nell'occhio, un inutile scempio. E sono stati proprio alcuni residenti a segnalare l'accaduto anche sulla pagina Fb del sindaco Decaro.

"Abbiamo chiesto perchè stessero facendo le strisce anche sulle chianche - spiega sconcertato un ragazzo - ci hanno spiegato che servivano per impedire alle macchine di parcheggiare. Ma è assurdo, qui, in una stradina così piccola, nessuno ha mai parcheggiato". "Si dovrebbero preoccupare di sistemarle queste chianche, invece di fare questo obbrobrio", aggiunge la madre, indicando una 'toppa' di asfalto messa per colmare un bDcaro-2uco tra le basole sconnesse. "Hanno solo speso soldi inutilmente, e rovinato la nostra strada", conclude arrabbiato il figlio.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ceglie, segnaletica 'selvaggia': strisce bianche anche sulle chianche del centro storico

BariToday è in caricamento