Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Bari Vecchia / Piazza Libertà

'Bari bianca', svelata la location: appuntamento in corso Vittorio Emanuele

Previsti oltre ottomila partecipanti per la terza edizione della 'cena in bianco': dopo il sagrato della Basilica e il lungomare, l'evento si terrà in una delle strade più rappresentative della città

Sarà Corso Vittorio Emanuele, uno dei luoghi più centrali della città, a far da sfondo alla terza edizione di 'Bari bianca', versione barese del "Dîner en Blanc", evento conviviale ormai famoso in tutto il mondo.

Dopo il sagrato della Basilica di San Nicola e la rotonda di largo Giannella sul lungomare, gli organizzatori hanno scelto quest'anno la strada più centrale della città, a 'cavallo' tra il quartiere murattiano e il borgo antico. Da piazza della Libertà, dove a far da sfondo saranno il palazzo della Prefettura e il teatro Piccinni, i tavoli si snoderanno lungo corso Vittorio Emanuele, verso il teatro Margherita, per accogliere oltre ottomila persone. Tanti sono infatti i partecipanti che nei giorni scorsi hanno inviato la richiesta (le prenotazioni sono ormai chiuse) per prender parte all'evento.

La data prescelta è quella di giovedì prossimo, 16 luglio. A partire dalle 19 corso Vittorio Emanuele verrà chiuso al traffico, per consentire ai partecipanti - che dovranno essere tutti rigorosamente vestiti di bianco - di allestire i tavoli. Poi, alle 21 in punto, tutti seduti per dare inizio alla cena, con il rituale sventolio di fazzoletti bianchi. A tavola, come prevedono le rigide regole dell'evento, bandite stoviglie di plastica e tovaglioli di carta: ammessi solo ceramica e vetro, e tovaglioli di stoffa. Gradita la presenza di candele, per illuminare i tavoli e contribuire a creare un'atmosfera più suggestiva. Altra regola fondamentale, non lasciare traccia: alla fine della cena i partecipanti dovranno raccogliere e portar via i rifiuti, lasciando la strada pulita. Dagli organizzatori anche l'invito a limitare il più possibile i disagi al traffico, evitando di cercare parcheggio in centro e utilizzando invece i Park&Ride. TUTTE LE INFO SU BUS, PARK&RIDE E STRADE CHIUSE AL TRAFFICO

Ma alla 'Cena in bianco' ci sarà anche spazio per la solidarietà: gli organizzatori hanno invitato i partecipanti, qualora lo volessero, a fare una liberazione donazione per la Onlus Santa Chiara, che gestisce la mensa della Cattedrale (IBAN IT95 I054 2404 0100 0000 1063 977) mentre durante la serata saranno presenti i volontari della Ant, l'Associazione Nazionale Tumori che fornisce assistenza domiciliare gratuita ai malati oncologici: con un'offerta anche minima i partecipanti potranno ricevere palloncini bianchi e altri gadget per abbellire la tavola, sostenendo così le attività della Fondazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Bari bianca', svelata la location: appuntamento in corso Vittorio Emanuele

BariToday è in caricamento