Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca Corso Vito Fornari

Centro benessere a 'luci rosse', blitz della Finanza a Molfetta

Nel mirino delle Fiamme Gialle un locale di Molfetta, in cui i clienti potevano usufruire di particolari 'trattamenti' offerti da giovani donne cinesi. Denunciato un connazionale, titolare del centro estetico

Non solo clienti molfettesi, ma anche uomini residenti in città vicine, spesso insospettabili 'colletti bianchi' che frequentavano il centro benessere di corso Fornari, a Molfetta, per usufruire delle 'prestazioni extra' offerte da giovani massaggiatrici cinesi.

A far scoprire la 'doppia attività' che si svolgeva all'interno del centro estetico sarebbe stato proprio uno dei clienti, che avrebbe raccontato alla Guardia di Finanza quello che accadeva all'interno del locale. Così è scattato il blitz delle Fiamme Gialle, che hanno posto sotto sequestro il centro estetico, il cui valore ammonta a 250mila euro. Quattro le persone denunciate, tutte di nazionalità cinese: il titolare del centro benessere, denunciato per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, e le tre 'massaggiatrici', denunciate per esercizio abusivo della professione.
 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro benessere a 'luci rosse', blitz della Finanza a Molfetta

BariToday è in caricamento