Cronaca Murat

Murattiano, ruba cellulare da negozio: 30enne in manette

Arrestato un cittadino di origini georgiane, già noto alle Forze dell'Ordine. In compagnia di un complice, avrebbe portato via un telefono da una rivendita del centro: l'uomo è stato incastrato dalle telecamere di videosorveglianza

Avrebbe, con l'aiuto di un complice, rubato un cellulare in un negozio di telefonia del centro: la polizia ha così arrestato, per ricettazione, un 30enne di origini georgiane, Davit Sharvashidze, già noto alle forze dell'ordine e in precedenza colpito da decreto di espulsione dal territorio italiano.

L'episodio è avvenuto sabato pomeriggio: l'uomo, avrebbe approfittato di un'attimo di distrazione del proprietario del negozio, impegnato a far vedere alcuni modelli di telefono a un complice. Con una mossa veloce, ha preso uno dei cellulari, fuggendo via. Il 30 enne è stato individuato, poco dopo, grazie alle telecamere di videosorveglinza dell'esercizio commerciale: con sé aveva ancora il telefono rubato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Murattiano, ruba cellulare da negozio: 30enne in manette

BariToday è in caricamento