rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Centro massaggi senza autorizzazioni e in precarie condizioni igieniche: blitz dei Nas a Bari, scatta la chiusura

Per la struttura, che offriva anche un non meglio precisato 'massaggio Romantico con bagno', è stata disposta l’immediata sospensione dell’attività

I Carabinieri Nas, in collaborazione con personale dell'Asl, hanno scoperto a Bari un centro massaggi ed acconciatura in precarie condizioni igieniche. La struttura, nel centro cittadino di Bari, era gestita da una donna di nazionalità cinese.

I militari hanno ravvisato anche la mancanza di autorizzazioni sanitarie e amministrative. Per il centro, che offriva anche un non meglio precisato 'massaggio Romantico con bagno', è scattata l’immediata sospensione dell’attività, Per la titolare è scattata una sanzione da 5mila euro. Il valore dell'esercizio commerciale e delle attrezzature presenti è di circa 100mila euro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro massaggi senza autorizzazioni e in precarie condizioni igieniche: blitz dei Nas a Bari, scatta la chiusura

BariToday è in caricamento