menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ponte Cavour-Estramurale: passerella invasa da sporcizia, graffiti e rifiuti

La storica passeggiata a cavallo della Ferrovia, ristrutturata qualche anno fa, versa nel degrado più assoluto, così come le zone adiacenti al ponte stradale. I cittadini chiedono interventi urgenti

La pioggia battente di questi giorni può aver al massimo alleviato la situazione, ma lo spettacolo, comunque, non è dei più belli: sporcizia, graffiti, immondizia rovinano il ponte pedonale tra Corso Cavour e l'estramurale Capruzzi, passerella a cavallo della ferrovia, frequentatissima, ogni giorno, da coloro che vogliono entrare in Centro dal quartiere San Pasquale e viceversa. Un'opera storica, risalente addirittura al 1904, ristrutturata da un'azienda privata solo qualche anno fa, di recente divenuta 'bersaglio' del colorato 'attacco d'arte' di Guerrilla Knitting-Effetto Terra, installando, a ingentilire le inquietanti reti protettive anti-scossa elettrica, decorazioni di lana che, col passare dei mesi, sono divenute via via più sbiadite.

Un luogo da preservare, invece, l'incuria e la maleducazione lo rende tra i più fatiscenti del Murattiano. La sporcizia, poi, continua lungo la base del grande ponte che lo affianca, adibito alle auto: urina, feci, rifiuti fanno bella mostra di sé davanti ad alcuni interessanti murales realizzati negli anni scorsi. Un controsenso, perché è quasi la street art a 'ingentilire' uno degli incroci più luridi della città come segnalato da numerosi cittadini i quali chiedono un intervento urgente dell'Amiu.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento