menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Centro Servizi PIP Santa Caterina: la fine dei lavori prevista entro giugno 2016

Sopralluogo sul cantiere dell'edificio che fungerà da contenitore di servizi in una zona della città in cui hanno sede numerose aziende. La costruzione di 4 piani sarà dotata di tutto il necessario per le imprese e i lavoratori dell'area di Santa Caterina

Nel pomeriggio gli assessori ai Lavori pubblici, Giuseppe Galasso, e allo Sviluppo economico, Carla Palone hanno effettuato un sopralluogo sul cantiere per la realizzazione del Centro servizi del PIP Santa Caterina. Assieme agli assessori erano presenti il presidente del II Municipio, Andrea Dammacco, il presidente dell’associazione Santa Caterina Sviluppo Sebastiano Macinagrossa, i rappresentanti del concessionario Consorzio Stabile Athanor e i tecnici comunali,

L'intervento, finanziato con fondi della Regione Puglia, prevede la costruzione di un edificio (di 4 piani più il piano interrato) che ospiterà spazi per i servizi destinati alle imprese e ai lavoratori dell’area P.I.P. di Santa Caterina. In particolare saranno realizzati un parcheggio interrato di circa 350 mq, un deposito di circa 100 mq di deposito e altri 100 mq per servizi bancari e/o postali e una sala conferenze da 100 posti. La struttura sarà inoltre dotata di un bar con servizio ristorazione, di uffici per PMI, sale riunioni, uffici per associazioni di categoria, sportello informativo, un piccolo presidio sanitario, un centro wellness e uffici destinati alle start up.

Il termine dei lavori è previsto entro il prossimo mese di giugno. Alla consegna della struttura seguiranno le operazioni di verifica e collaudo e l’avvio delle singole attività che, come previsto dalla concessione, saranno in gestione del concessionario per un arco di tempo di 19 anni. L’edificio sarà caratterizzato da una dotazione impiantistica all’avanguardia, con pannelli fotovoltaici e mini eolico sul piano di copertura.

POLO DI SERVIZI IN ZONA STRATEGICA - “Siamo soddisfatti dell’accelerazione che anche questo cantiere ha avuto negli ultimi sei mesi - commenta l’assessore Galasso -. In poco tempo sono state avviate ed eseguite importanti fasi esecutive per la costruzione di questa palazzina che costituirà un importante contenitore di servizi in una zona produttiva della città in cui sono allocate numerose aziende”.

OPERA ATTESA DA ANNI - “Gli insediamenti di Santa Caterina - prosegue l’assessora Palone - rappresentano una realtà produttiva dinamica che ha saputo crescere e affermarsi nel tessuto economico resistendo anche alla crisi. Assistere ai progressi del cantiere del centro servizi è importante per l’intera città, e non solo per gli imprenditori e gli artigiani che fanno parte di questo insediamento produttivo. Si tratta di un’opera attesa da anni, che coronerà un percorso di collaborazione tra istituzioni e soggetti privati che in questi anni ha visto l’impegno e il sostegno del Comune per dotare la zona di Santa Caterina di servizi essenziali e soluzioni utili per la logistica aziendale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento