Cronaca Japigia / Via Giovanni Gentile, 31

Festa della Liberazione, la cerimonia al Sacrario dei caduti d'oltremare apre le celebrazioni del 25 aprile

All'evento hanno partecipato i rappresentanti del coordinamento antifascista di Bari. Alle 11 ci sarà l'omaggio alla lapide dei partigiani del Comune. Previsti anche dibattiti e spettacoli

La cerimonia al Sacrario dei caduti (Foto di Uds Bari)

Si sono aperte, come di consueto, con la cerimonia al Sacrario dei caduti d'oltremare di Bari le celebrazioni per la Festa della Liberazione. All'evento, iniziato alle 9:30, hanno partecipato i rappresentanti del coordinamento antifascista di Bari (Associazione nazionale partigiani d'Italia Bari, Unione degli studenti di Bari, Rete della conoscenza, Libera Puglia, Cgil Bari, Zona Franka, Arci Bari, Act Bari) e del Comune di Bari.

Il ricordo dei partigiani

Diversi gli interventi durante la cerimonia, tra cui quello dei partigiani sopravvissuti, che hanno ricordato l'eroismo di chi ha combattuto per liberare l'Italia dall'occupazione nazista durante la Seconda Guerra mondiale.

31234986_983120301845795_1939788508558262272_n-2

Il discorso di Decaro: "Ricordiamo il ruolo della città nella Liberazione"

La cerimonia di commemorazione prosegue alle 11 a Palazzo di Città. Qui il sindaco di Bari Antonio Decaro porrà una corona di fiori davanti alla lapide dei partigiani, dove sono scolpiti i nomi dei caduti baresi durante le battaglie di liberazione dell'Italia dal dominio fascista e nazista. Alle 11.45 sarà invece posata la pietra d'inciampo in via Putignani in ricordo di Radio Bari, la prima radio libera, voce libera della Resistenza al nazifascismo in Italia.

31349735_983170041840821_2982013093741068288_n-2

Mostre e dibattiti

A partire dal pomeriggio, invece, piazza Madonnella si trasformerà in un luogo di riflessione sull'antifascismo. Dalle 17 sono infatti previste mostre, dibattiti e spettacoli teatrali e musicali "per celebrare l'importanza del 25 Aprile e per respingere i movimenti neofascisti, xenofobi e nazionalisti dalla nostra città e dal nostro Paese" spiegano dal Coordinamento antifascista di Bari.

30167813_2006212296055957_7784828517251316358_o-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa della Liberazione, la cerimonia al Sacrario dei caduti d'oltremare apre le celebrazioni del 25 aprile

BariToday è in caricamento