Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Cgil in piazza per le pensioni: divieti e strade chiuse al traffico

Per consentire lo svolgimento della manifestazione in programma in piazza Libertà sabato 2 dicembre sono stati istituiti divieti di sosta e limitazioni al traffico

Per consentire lo svolgimento della giornata di mobilitazione nazionale CGIL per la vertenza pensioni ‘Pensioni, i conti non tornano’, prevista per sabato 2 dicembre in piazza della Libertà, la polizia municipale ha previsto le seguenti limitazioni al traffico:

Dalle ore 14.00 del giorno 1 dicembre alle ore 17.00 del giorno 2 dicembre 2017 e, comunque, fino al termine della manifestazione, è istituito il divieto di sosta - zona rimozione sulla piazza della Libertà, lato prospiciente la piazza Massari

    Il giorno 2 dicembre 2017:
    dalle ore 5.00 alle ore 17.00 e, comunque, fino al termine della manifestazione, è istituito il “divieto di sosta - zona rimozione” sulle seguenti strade e piazze:
    - piazza della Libertà, lato prospiciente il Palazzo dell’Economia
    - corso Vittorio Emanuele II, ambo i lati, tratto compreso tra via Marchese di Montrone e via Sparano
    - piazza Federico II di Svevia, ambo i lati, tratto compreso tra piazza Massari e via Ruggiero il Normanno
    - via Ruggiero il Normanno, tratto compreso tra piazza Federico II di Svevia e corso A. De Tullio
    - corso A. De Tullio, ambo i lati, tratto compreso tra piazza Massari e via Ruggiero il Normanno (lato Chiesa di S. Chiara)

    dalle ore 9.30, al passaggio del corteo, è istituito il divieto di transito sul seguente percorso: piazza Federico II di Svevia, via S. Francesco d’Assisi, via Latilla, via Q. Sella, via A. Gimma, corso Cavour, corso Vittorio Emanuele II, piazza della Libertà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cgil in piazza per le pensioni: divieti e strade chiuse al traffico

BariToday è in caricamento