Chianche "pericolose" per le vie di Bari Vecchia: "Ormai è un percorso di guerra"

Il circolo Acli Dalfino denuncia lo stato dei basolati che compongono la pavimentazione del borgo antico: "Qualche giorno fa - affermano - un'altra donna si è fatta male a causa di una caduta"

Chianche "sconnesse" per un vero e proprio "percorso di guerra" a cui gli abitanti di Bari Vecchia sono sottoposti giornalmente: il circolo Acli Dalfino chiede interventi per migliorare la situazione delle strade del borgo antico. L'associazione denuncia il caso, avvenuto qualche giorno fa, di una donna caduta e costretta a portare il gesso: "Siamo nuovamente alle solite - spiega Michele Fanelli, presidente del circolo Acli Dalfino -. In molte strade, come via Boemondo, piazza Federico II di Svevia, antistante la piazza dell’Odegitria e in largo Chiurlia, come in tante altre vie, le chianche sono tutte sconnesse. Nel mese di maggio in occasione del G7, furono 'tappati' i fori dove una volta vi erano gli alberi. Ebbene sono stati chiusi e messi dei basolati, ma nel corso di una delle riparazioni, i basolati non sono stati completati e lì si è formata una conca con la brecciolina posata". L'associazione chiede interventi immediati al Comune, "vista l'assenza del Municipio I", per ripristinare la sicurezza delle chianche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparse da ieri a Bari: ritrovate le due ragazzine di 15 anni

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Uccide fidanzato della ex, accoltella la ragazza e il padre della vittima. arrestato 26enne a Bitetto

  • Pestato brutalmente per strada, morto dopo due giorni di agonia in ospedale. arrestato pregiudicato al San Paolo

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento