Cronaca

"Luogo di ritrovo di pregiudicati", chiuso per 15 giorni bar nel mercato coperto di Cellamare

Il provvedimento ai sensi dell'articolo 100 Tulps disposto dal Questore di Bari: secondo scaturito da accertamenti delle forze dell'ordine, nel locale si ritrovavano abitualmente soggetti gravati da precedenti, soprattutto in materia di droga

Il Questore di Bari, a Cellamare, ha disposto la chiusura di un pubblico esercizio, esercente somministrazione di alimenti e bevande all'interno del mercato coperto, per la durata di 15 giorni.

La sospensione dell'attività è scaturita "dagli esiti dei numerosi controlli effettuati dal personale dalla locale Stazione dei Carabinieri di Triggiano che ha accertato che il negozio era l'abituale ritrovo di pregiudicati e persone con precedenti di Polizia, in particolare in materia di sostanze stupefacenti".

Di qui l'intervento di carattere preventivo decis dal Questore per "scongiurare rischi per l'ordine e la sicurezza pubblica".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Luogo di ritrovo di pregiudicati", chiuso per 15 giorni bar nel mercato coperto di Cellamare

BariToday è in caricamento