menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiusura Armenise, si muove il Centrodestra: "Chiediamo chiarimenti al Comune"

La consigliera di Forza Italia, Melini, presenterà una mozione nel prossimo Consiglio comunale di giovedì: "Chiarimenti sull'iter burocratico. No a presunte speculazioni edilizie"

"Le proteste motivate di ben due comitati cittadini, supportati da più di tremila firme inviate al Sindaco, per evitare che un'attività come il Cinema Armenise chiuda dopo 61 anni per lasciar spazio ad una presunta speculazione urbanistica dovrebbero indurre questa Amministrazione Decaro a fare chiarezza su quanto accaduto". Lo afferma in una nota la consigliera comunale di Forza Italia, Irma Melini che, in mattinata, ha incontrato alcuni esponenti del comitato 'Salviamo il cinema Armenise', per scongiurare l'abbattimento dell'ex sala tra via Giulio Petronie via Pasubio, nel quartiere Carrassi, chiusa da fine gennaio. Melini ha annunciato per giovedì prossimo, la presentazione di una mozione urgente in Consiglio comunale per "ad impegnare il Sindaco Decaro a verificare che l'iter burocratico e le procedure applicate per la 'Variante alle norme tecniche di attuazione del Piano particolareggiato della zona di rinnovamento urbano B/6 rione Carrassi tra prima e seconda mediana', siano regolari". 

Melini specifica che nella mozione chiederà lumi sul contenuto della variante, e, in particolare su come mai risulterebbe "essere motivato il solo stralcio della porzione di territorio riguardante il Cinema Armenise e non l'intero isolato, ovvero che non sia una scelta opinabile riconducibile all'interesse di pochi, ma che sia una scelta perfettamente motivata sul piano urbanistico di rilancio del quartiere", nonché se  "il parere della allora Circoscrizione Carrassi sia stato di fatto acquisito non rendendo diversamente viziata la procedura".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento