rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca Libertà / Via Nazariantz Hrand

Vandali attaccano il cimitero monumentale di Bari: ingressi imbrattati con scritte rosse no vax

Il gesto è stato immediatamente condannato dal Comune di Bari: "Un attacco vergognoso" afferma l'assessore cittadino al Patrimonio, Vito Lacoppola"

Scritte no vax sono comparse questa mattina all'ingresso del cimitero monumentale di Bari. Ignoti hanno imbrattato le colonne d'accesso e i muri perimetrali con vernice rossa e messaggi anti vaccini, 

Il gesto è stato immediatamente condannato dal Comune di Bari: "Un attacco vergognoso - afferma a BariToday l'assessore cittadino al Patrimonio, Vito Lacoppola -. Non appena saranno terminate le indagini provvederemo a ripulire il tutto e a restituire dignintà al nostro cimitero monumentale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali attaccano il cimitero monumentale di Bari: ingressi imbrattati con scritte rosse no vax

BariToday è in caricamento